Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedì 19 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

L'editoriale L'Editoriale

25 maggio 2005
Resoconto del Presidente Romeo Salvi sull'incontro tra l'ASUR ed i Presidenti degli Ordini dei Farmacisti delle Marche


Martedì 10 maggio i 4 Presidenti degli Ordini delle Marche sono stati convocati dal Direttore Generale dell'ASUR, Dr. Aprile. Un improvviso ed improrogabile impegno dello stesso rischiava di far naufragare l'incontro. Lo stesso Dr. Aprile, scusandosi, ci ha fatto sapere che per lui avrebbe diretto l'incontro la D.ssa Patrizia Balzani, Direttore Sanitario dell'ASUR. La D.ssa Balzani ci ha accolto con gentilezza e da subito abbiamo apprezzato la competenza e la disponibilità. Ci ha spiegato che nel processo di riorganizzazione dell'ASUR gli Ordini Professionali sono identificati come portatori del valore aggiunto di professionalità necessaria per far funzionare al meglio un sistema complesso come il Sistema Sanitario Regionale. Il Dr. Aprile, infatti, intende programmare un tavolo dove i farmacisti avranno un ruolo da protagonisti. Ci ha quindi invitato a fare proposte e, dopo aver ringraziato per il linguaggio semplice ed efficace, abbiamo promesso, come Ordini, la stesura di un documento. Già durante la discussione ognuno di noi aveva espresso il proprio parere. - AN: Il Dr. Calcatelli ha fatto presente la necessità di avere un punto di riferimento a livello regionale per quanto riguarda il S.S.F. ed un confronto con gli altri professionisti per sviluppare tutta una serie di iniziative che riguardano la salute pubblica. - MC: Il Dr. Branciari ha evidenziato come fino ad ora i farmacisti, intesi come Ordini, siano stati ignorati ed ha sottolineato l'imbarazzo dei dirigenti quando questa cosa è stata fatta notare, e ha chiesto le pari opportunità per farmacisti in fatto di corsi di aggiornamento. - AP: Il Dr. Cuccù ha posto l'attenzione sul fatto che una mancanza di un referente regionale mette in seria difficoltà gli Ordini a proposito di tutte le competenze quali le piante organiche e i concorsi per l'apertura delle Farmacie. - PU: Il Dr. Salvi ha ribadito che l'Ordine, per istituzione, rappresenta tutte le componenti della professione e, pertanto, deve avere il ruolo di interlocutore principale e deve essere legittimato istituzionalmente in quanto garante dell'intero sistema. Riconoscere agli Ordini la funzione di super partes e di collettore permette l'utilizzo congiunto di risorse umane e professionali dell'intera categoria, che comprende i titolari, i farmacisti ospedalieri, i farmacisti delle ASL, i direttori delle farmacie pubbliche, i collaboratori farmacisti delle farmacie pubbliche e private, gli informatori medico-scientifici del farmaco, i docenti universitari, ecc., con benefici straordinari per le istituzioni e, quindi, per la cittadinanza, a costo zero.
 
Archivio   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere