Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

mercoledì 19 Settembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

L'editoriale L'Editoriale

1° febbraio 2012
Un mese di intensa attività



Si è concluso il mese di gennaio 2012. Il primo mese di un anno dove sono previsti cambiamenti importanti. Se ‘il buon giorno si vede dal mattino’, ne vedremo delle belle! Il processo coinvolge in maniera sensibile la professione. I tanti incontri documentati a cui abbiamo partecipato,  ad esempio ad Arezzo, 6° Forum Risk Management in Sanità, a Rieti “Dalla Farmacia di Servizio alla Farmacia dei Servizi”, le riunioni di Consiglio provinciale e regionale che spesso abbiamo organizzato e le Assemblee di Federfarma provinciale e regionale, ci sono serviti per capire e analizzare in modo ampio le problematiche della professione. I farmacisti, in particolare quelli che vivono di farmacia, sono additati a simbolo da colpire, con metodi, forme e strumenti che spesso, nella storia, sono stati utilizzati per annientare gruppi e comunità. Paragoni forse eccessivi, ma che meritano attenzione e controllo. Pensiamo, in assoluto, che principalmente sia una questione culturale, di comunicazione e di interessi. Se il fenomeno viene trattato dal punto di vista ideologico, purtroppo non c’è nulla da fare, in termini di numeri i farmacisti sono pochi e di potere contrattuale risibile rispetto ai grandi gruppi finanziari. Auspichiamo che una classe dirigente umile ed illuminata debba confrontarsi prima di fare scelte in termini di risposte. Affrontando il problema in maniera democratica e plurima, i margini di affermazione dei propri diritti aumentano sensibilmente. Nello specifico, si assiste ad un attacco molto forte nei confronti della farmacia a gestione privata. Ovviamente quasi la totalità degli iscritti ne viene coinvolta in termini di professione, chi direttamente, chi per ragione indotta, ecc... Per essere chiari, riteniamo legittimo l’atteggiamento del sindacato per la difesa della farmacia privata, che vede, in generale, costantemente ed irrimediabilmente diminuita la sua entità economica in riferimento al S.S.N.. Riteniamo necessario, quindi, fare il punto della situazione e trattare analiticamente le criticità e le modalità, partendo dalla trasparenza del sistema. Siamo certi che un sistema trasparente abbia una grande forza contrattuale, in termini culuruali, di comunicazione e di realtà economica e finanziaria. Non è più tollerabile che si mistifichi la situazione, si tutelino evidenti anomalie che causano gli attacchi generalizzati. E' anche una questione di dignità e rispetto. 

Romeo Salvi, Presidente Ordine dei Farmacisti di Pesaro e Urbino
 
 
Archivio   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere