Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

domenica 27 Maggio 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

26 ottobre 2005
Farmaci Generici

Diminuito il loro consumo nei primi sette mesi del 2005

Le dosi consumate di farmaci generici sono diminuite, seppur di poco, nei primi sette mesi del 2005: un punto percentuale in meno, dal 25,7 al 24,7% segno della difficolta' da parte dei medici di affidarsi con fiducia a questi prodotti, ribattezzati equivalenti. Il dato, elaborato dall'Aifa, e' stato diffuso oggi durante un convegno organizzato dalla rivista Economia e politica del farmaco, conferma le difficolta' di questi medicinali nel nostro paese ma per la prima volta segna un passo indietro in termini di mercato. I valori di spesa sul totale di quella farmaceutica (dati che devono essere pensati in rapporto al controllo generale sui consumi e in rapporto all'arrivo di nuovi prodotti generici che aumentano il valore totale della spesa) segnano un lieve aumento, di fatto poco rappresentativo, anche rispetto alle attese di una crescita, anzi di un balzo in avanti del mercato, che non solo non si e' ancora verificato ma che lascia l'Italia indietro rispetto agli altri paesi europei. ''Negli ultimi due anni - ha spiegato Antonio Addis, direttore dell'Ufficio informazioni farmaci dell'Aifa - la crescita e' stata importante, ma ora si e' di fatto fermata, con un leggerissimo segno piu', insufficiente rispetto a quello atteso. Ed infatti nei primi sette mesi nel 2005 rispetto ai primi 7 mesi del 2004 c'e' stata una leggera flessione dei consumi''. Eppure sono molti i farmaci generici arrivati in Italia nell'ultimo ann 79 prodotti equivalenti. Sul futuro dei generici pendono ora molti dubbi. Cosa succedera' per alcune molecole troppo poco redditive? Si rischia di non trovare piu' in farmacia alcuni prodotti? Le aziende per far quadrare i bilanci dovranno abbandonare la produzione di alcuni di questi prodotti, ad esempio, per altri farmaci copia'? Nonostante alcune analisi, come quella del direttore del Cesav dell'Istituto Mario Negri, Livio Garattini, tratteggino scenari affatto rosei, non tutti i produttori hanno una visione pessimistica. Walter Medda, rappresentante della Aziende produttrici di farmaci generici, e' certo che attraverso alcune azione e' possibile migliorare la situazione, a partire dalla ''certezza normativa''.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere