Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

mercoledì 14 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

26 maggio 2006
Il neo ministro contro la devolution

La scelta dei modelli giusti

 

26 MAG - Nel campo della salute oggi vi sono due questioni cruciali: la difesa del Servizio Sanitario pubblico, che ha fatto ''breccia'' nella coscienza dei cittadini, e l'esigenza di esportare a livello nazionale determinati modelli organizzativi territoriali (che secondo la neo ministro di centrosinistra sarebbero la Toscana, l'Emilia, l'Umbria) che basano il loro successo sul connubio tra efficacia-efficienza del servizio e qualita' delle prestazioni.
L'ha sottolineato Livia Turco, concludendo un convegno a Cagliari. ''Qualche anno fa - ha ricordato il ministro - a fronte della Riforma Bindi che fissava la centralita' del Servizio sanitario nazionale, venne proposta una visione alternativa, che si basava sul cosiddetto 'modello Formigoni', una politica sanitaria che che poneva al centro la liberta' di scelta, tema forte e molto coinvolgente, e altri aspetti importanti, a cominciare dalla competizione pubblico-privato. Oggi i cittadini alla 'liberta' di scelta' preferiscono veder soddisfatta una 'richiesta di sicurezza'. E la battaglia che oggi noi vogliamo portare avanti - ha spiegato Livia Turco - e' quella del Servizio Sanitario Nazionale, cioe' di un sistema in cui le eccellenze da fatti localistici o eccezioni diventano il modello generale a cui puntare.
Solo cosi' si puo' parlare di 'equita' di accesso' e si possono superare le disuguaglianze che tendono ad allargarsi''..
Trasformare il momento di confronto tra le Regioni e il Ministero della Salute in un metodo di lavoro permanente. E' questa la proposta che il ministro Livia Turco ha lanciato da Cagliari all'indomani del primo incontro con gli assessori regionali della Sanita'. ''La Sanita' nel Mezzogiorno e' il grande problema del paese - ha spiegato il ministro parlando ad un convegno promosso dalla Regione Sardegna –
Per il ministro di centrosinistra, la devolution creerebbe in Italia ''21 Servizi servizi sanitari diversi dove verrebbero meno quei principi fondanti del sistema sanitario pubblico rappresentanti dall'equita', dalla solidarieta' e dall'unicita' dei livelli di assistenza sanitaria alla popolazione''. FONTE : ANSA

 Bene la volontà di esportare a livello Nazionale alcuni modelli di eccellenza, l’ importante è scegliere i modelli giusti, cioè alzare di livello le situazioni regionali che non vanno bene, farle “progredire”  e non abbassare quelle che invece funzionano meglio: “regressismo”.

 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere