Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

martedì 13 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

30 maggio 2006
La Turco contraria ai farmaci di automedicazione al supermercato

Federazione Ordini Farmacisti disponibile ad un confronto costruttivo

 

ROMA, 30 mag - I farmacisti ''sono pronti al confronto, guardando alle ragioni della salute''. E' il commento del presidente della Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani, Giacomo Leopardi, all'annuncio del ministro della salute Livia Turco relativo all'apertura di un tavolo congiunto sulla questione farmaco.
 ''E' apprezzabile - sottolinea Leopardi - che il ministro della Salute voglia approfondire la questione della vendita dei medicinali da banco, attivando un apposito tavolo aperto a tutti gli attori del sistema farmaceutico''.
Secondo il presidente dei farmacisti, inoltre, e' ''corretta, responsabile e confortante l'intenzione del ministro di affrontare il problema della spesa farmaceutica in una logica capace di coniugare il rigore nei controlli e l'appropriatezza di prescrizioni e percorsi terapeutici con il contenimento della spesa pubblica e dei costi diretti a carico del cittadino, il tutto senza mortificare e deprimere un settore dinamico e vitale che puo' essere decisivo per il rilancio dell'economia del Paese''.
''Mi sento di rassicurare fin d'ora la Turco - ha quindi preciato Leopardi - ribadendo la piena disponibilita' dei farmacisti a partecipare al confronto con spirito costruttivo''.
Il presidente della Federazione ha infatti sottolineato come farmacisti e farmacie ''non intendono sottrarsi alle loro responsabilita' e concordano sulla necessita' di attivare programmi e progetti per declinare ancora meglio il loro ruolo e la loro funzione di presidi di salute del territorio''. Dalla categoria arriva pero' una richiesta precisa al ministro: ''Una sola cosa chiederemo al ministro quando aprira' il confronto - conclude il presidente della federazione professionale - che si ragioni di farmaco guardando in primo luogo e con tutta la responsabilita' necessaria alle ragioni della salute dei cittadini, che vengono ben prima di ogni altro possibile interesse o tornaconto''.
Plaude alla posizione di contrarieta' del ministro Turco alla vendita dei farmaci d'automedicazione nei supermercati anche il Movimento nazionale liberi farmacisti.
Questa posizione, sostiene l'organizzazione di categoria, ''e' giustificata da semplici ragionamenti d'ordine economico: ogni 100 euro spesi in farmacia di tasca propria dal cittadino, solo 10 sono spesi per i farmaci d automedicazione, quelli che potrebbero andare nei supermercati, gli altri 90 sono spesi per i farmaci che necessitano di ricetta medica e che continuerebbe ad essere venduti in farmacia con le attuali logiche dei prezzi. Portare i farmaci d automedicazione nei supermercati non e' la soluzione del problema dei prezzi elevati dei farmaci.
FONTE: ANSA NEWS.

 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere