Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

venerdì 22 Ottobre 2021

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

16 luglio 2021
Farmacie comunali, Mallarini: superare il concetto di concorrenza, verso la co-opetition

Articolo tratto da Farmacista33

A pochi giorni dalla nomina a nuovo presidente delle farmacie comunali di Corsico, Erika Mallarini, Associate Professor presso il Government, Health and Not for Profit Department di Sda Bocconi, racconta a Farmacista33 il progetto.

Mallarini: il mio scopo è rafforzare l'istituzione farmacia

«Quando Stefano Martino Ventura, il sindaco di Corsico, mi ha contattata dicendomi che gli avevano fatto il mio nome per la presidenza delle Farmacie Comunali Corsichesi all'inizio sono stata un po' titubante», spiega la professoressa Mallarini. «Poi ho pensato alle opportunità che possono nascere dalla stretta e sistematica collaborazione e integrazione tra i servizi comunali e i servizi offerti dalle farmacie. Nonostante oggi si parli tanto di integrazione sociosanitaria, gli esempi di partnership sono purtroppo ancora pochi. In generale gli Enti, a differenza dei cittadini, conoscono solo in parte le potenzialità della farmacia. Le farmacie comunali possono fare da testa di ponte per rafforzare il ruolo dell'intera Istituzione Farmacia. È evidente, infatti, come a fronte di progetti utili alla cittadinanza l'amministrazione comunale abbia tutto l'interesse a quanti più soggetti possibili per coprire al meglio il territorio, non solo quindi le farmacie comunali».

Nessuna concorrenza, ma Coopetition

A chi in questi giorni le ha domandato di non temere di rafforzare le farmacie pubbliche a discapito delle private Mallarini ha risposto: «Il pensiero sinceramente non mi ha nemmeno sfiorato, anche perché della gestione e quindi della parte commerciale si occupa il dottor Chiesa, direttore generale. Se l'obiettivo strategico del Comune fosse stato economico avrebbe ottenuto il massimo ritorno dalla vendita delle quattro farmacie. Io vedo il progetto in un'ottica di Co-opetition» (n.d.r. crasi tra collaborazione e competizione). Secondo la professoressa farmacie pubbliche, private, in rete, in catena, indipendenti e in qualunque altra forma devono collaborare per raggiungere l'obiettivo di rafforzare la farmacia. Poi possono competere a valle. Nella Gdo o nell'ottica funziona così per la strategia commerciale: gruppi concorrenti - per esempio Sigma, Coal, Sisa, Despar, Crai e C3 - aderiscono alla medesima Supercentrale per avere un maggior potere negoziale nei confronti dell'industria. «Quello che spero di fare è proprio questo: riuscire a far sì che la farmacia, e non le sole farmacie comunali di Corsico, siano veramente riconosciute come presidi territoriali disponibili per assistenza sul territorio a partire dalla gestione della cronicità. E per farlo serve creare delle sinergie con il Comune e con le istituzioni».
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2021

Cookie Policy