Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedý 24 Settembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

27 giugno 2006
Disassuefazione dal fumo: un approccio inovativo.

Dall'america un nuovo "vaccino antifumo".

 

WASHINGTON -  Sono partiti negli Stati Uniti i test di un promettente nuovo vaccino anti-nicotina, che dovrebbe bloccare i recettori cerebrali coinvolti nel creare dipendenza dalle sigarette.
Le sperimentazioni avviate principalmente al Massachusetts general hospital di Boston, ma anche in altre cliniche, si aggiungono ad una serie di nuove ricerche per la messa a punto di farmaci in grado di liberare i fumatori dal temibile vizio.
''Per la prima volta negli ultimi 10 anni siamo finalmente di fronte ad un approccio completamente nuovo nel trattamento dell'assuefazione al fumo'', ha commentato Nancy Rigotti dell'ospedale di Boston. Attualmente ogni anno solo il 5% di chi prova a smettere di fumare ci riesce effettivamente, tutti gli altri ricadono nella spirale.
Il vaccino sotto sperimentazione dovrebbe indurre la formazione di anticorpi anti-nicotina: essi dovrebbero bloccare il passaggio della nicotina - appena inalata dal fumatore - al cervello, impedendo cosi' l'insorgere della sensazione di piacere che provoca dipendenza.
 ''Il vaccino e' ancora totalmente sperimentale, e' stato sinora dato solo a 150-200 pazienti ed e' sotto test in 9 siti negli Usa - ha reso noto Victor Reus, professore di psichiatria all'universita' di California a San Francisco, responsabile di una delle sperimentazioni in corso - ma studi inziali confermano che la sostanza e' promettente''.
Tra le nuove armi dell'arsenale di guerra contro le dipendenza da sigaretta c'e' anche un nuovo farmaco della Pfizer, appena approvato dalla Food and drug administration che sara' in vendita entro l'estate.
Funziona inducendo un lieve e costante innalzamento della sostanza cerebrale dopammina nel cervello: la stessa sostanza del 'piacere' che si impenna fumando creando cosi' il circolo del nuovo bisogno di stimolo e quindi di assuefazione.
 

FONTE: ANSA NEWS. 

 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere