Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedý 24 Settembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

8 luglio 2006
Farmaci in tutti i negozi senza farmacista e senza divieto di promozioni.

La proposta estrema della Rosa nel Pugno.

 

ROMA - Alla vigilia del parere sulla liberalizzazione dei farmaci introdotta dal decreto Bersani il presidente della commissione Affari Sociali della Camera, Mimmo Luca' (Ulivo) ha incontrato questa mattina Primo Mastrantoni, segretario dell'Associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori (Aduc).
Oggetto dell'incontro la proposta di legge ''Liberalizzazione della vendita dei farmaci senza obbligo di prescrizione medica (SOP) e da banco (OTC)'' elaborata dall'Aduc e presentata dalla on. Donatella Poretti (Rnp).
''L'incontro - spiega l'Aduc - e' servito per illustrare le posizioni diverse che l'associazione ha rispetto al decreto del Governo sulla liberalizzazione della vendita dei farmaci''. All'Aduc non bastano le liberalizzazioni introdotte dal ministro.
Infatti la proposta dell'associazione ''non prevede l'obbligo di un farmacista iscritto all'ordine professionale nell'esercizio commerciale, ed esclude il divieto delle promozioni''.
Questo, spiega l'Aduc, per consentire ''la vendita dei farmaci da banco in tutti gli esercizi commerciali, piccoli e grandi e non solo, come nei fatti sara', nelle grandi superfici in grado di "assumere" un professionista''.
 ''Con la presenza di un farmacista nei reparti - ha spiegato Luca' - il Governo ha voluto rassicurare quanti obiettavano che con la liberalizzazione viene meno la sicurezza del consumatore, si darebbe il via a vendite senza garanzie, verrebbero meno competenza tecnica, e aumenterebbero il rischio di abuso e il consumismo''.
Il presidente Luca' ha assicurato inoltre che verranno prese in considerazione le proposte dell'Aduc cosi' come le altre proposte di legge, ad esempio quella d'iniziativa popolare della Lega dei consumatori sostenuta da 800mila firme. Ma ha anche ricordato che al parere della commissione si possono allegare solo raccomandazioni. ''Eventuali emendamenti - ha specificato - dovranno essere presentati alla Bilancio o in Aula''.

 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere