Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

sabato 22 Settembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

7 ottobre 2006
La protesta degli Infermieri

'Vogliamo il riconoscimento dell'Ordine Professionale'

Dodici anni dopo la grande manifestazione nazionale che determino' l'approvazione del loro profilo professionale, gli infermieri scendono di nuovo in piazza, il prossimo 12 ottobre, chiedendo l'attuazione della riforma del sistema professionale. La Federazione dei Collegi provinciali degli infermieri (Ipasvi) ha infatti aderito alla manifestazione nazionale promossa dal Comitato unitario dei professionisti (CUP) per il 12 ottobre a Roma. Il CUP, sottolinea l'Ipasvi in una nota, ''chiede al Governo di rispettare gli impegni assunti e di procedere alla riforma del sistema professionale, risorsa su cui deve contare un paese moderno ed efficiente, in linea con le normative che regolamentano le professioni nel resto d'Europa''. Gli infermieri aderiscono alla manifestazione, precisa l'Ipasvi, ''per sottolineare il ruolo strategico che svolgono nel sistema sanitario, per chiedere il riconoscimento del loro Ordine e per sollecitare il proprio Ministero ad un contributo determinante al raggiungimento del comune obiettivo''. ''Solo un chiaro sistema di regole - ha dichiarato la presidente Ipasvi, Annalisa Silvestro puo' consentire ai professionisti di verificare le competenze dei propri iscritti. Chiediamo quindi, nell'interesse della cittadinanza, che si proceda finalmente a una riforma degli Ordini, che ne innovi e modernizzi la funzione e i compiti. Questa esigenza e' particolarmente sentita in ambito sanitario, per la peculiarita' e l'importanza che l'assistenza infermieristica riveste nella vita della gente''. Silvestro ha quindi precisato che ''l'Ordine che gli infermieri vogliono e' collocato nel quadro di un organico sistema di norme costruite a tutela del cittadino ed ha il compito di verificare le competenze, la qualita' delle prestazioni, i comportamenti deontologici dei propri iscritti, anche in riferimento al diritto alla salute sancito dalla Costituzione. Solo attraverso un sistema professionale regolamentato - ha proseguito - i cittadini possono avere la certezza di un assistenza infermieristica garantita da professionisti qualificati''. La posta in gioco, afferma ancora Silvestro in una lettera aperta rivolta agli infermieri, ''e' rilevante e nessuno puo' far tornare indietro la professione infermieristica: l'1 luglio del 1994 siamo scesi numerosi in piazza perché non volevamo essere piu' considerati 'paramedici'. Questa e' ancora la nostra volonta' e i nostri Collegi - ha concluso - devono diventare Ordini professionali perché solo cosi' si conferma l'intellettualita' della nostra professione e la pari dignita' con altri professionisti sanitari''.

____________________________________________________________________

Nota a margine - Appare quasi paradossale che mentre il nostro Presidente Giacomo Leopardi urla il suo grido di dolore sul pericolo di scomparsa dell'Ordine dei Farmacisti, gli Infermieri, che meritano come noto il rispetto di tutti per la loro fondamentale opera sanitaria, scendano in piazza per protestare con l'obbiettivo che gli venga riconosciua la legittima possibilità di istituire il loro Ordine. Insomma, ma chi ha ragione? Chi vuole abolire gli Ordini o chi li vuole creare??? Siamo in un Paese davvero curioso... (a.a.)
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere