Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

lunedý 16 Luglio 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

15 dicembre 2006
"Liberalizzazione deludente"

Il commento della FOFI sulla Legge Bersani a sei mesi di distanza dall'avvio

''Un risparmio medio all'anno di soli quattro euro, appena sufficienti a prendere altrettanti caffe' al bar''. Lo afferma Maurizio Pace, segretario della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, commentando i dati forniti da Altroconsumo e Anifa sull'andamento del mercato dei farmaci di automedicazione.''Il risparmio sul quale possono contare le famiglie italiane spiega Pace - non e' certo ancora giunto ai livelli promessi dalla grande distribuzione organizzata. Chi ha una minima esperienza di meccaniche commerciali sa bene che c'e' molta differenza tra l'avere un assortimento di 100 referenze, come avviene nei supermercati, piuttosto che di 23 mila come in farmacia. Dubito che la grande distribuzione sia disposta a sopportare i notevoli ritardi dei rimborsi delle Asl, come fanno invece le farmacie di diverse regioni italiane''. Per Pace sarebbe piu' utile ''poter disporre nelle farmacie, capillarmente diffuse e facilmente accessibili in tutta Italia, di strumenti quali i defibrillatori, soprattutto nelle localita' piu' distanti da strutture ospedaliere o piu' disagiate e di una tessera sanitaria 'intelligente' dalla quale rilevare i dati delle terapie seguite dal paziente ed evitare cosi' ogni possibilita' di interazioni pericolose tra farmaci o reazioni avverse''. ''Il rischio a questo punto - aggiunge il vicepresidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti, Andrea Mandelli - e' che l'apertura ad altri canali della vendita dei farmaci da automedicazione possa preludere a una possibile dispensazione dei farmaci etici. Una simile eventualita' non solo porterebbe alla disgregazione del servizio farmaceutico nazionale, ma consentirebbe di applicare a farmaci, la cui dispensazione e' oggi rigidamente regolamentata, le strategie di mass market incentivandone il consum un rischio per la salute dei cittadini,innanzitutto, ma anche per il governo della spesa sanitaria e farmaceutica''.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere