Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

martedì 13 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

16 gennaio 2007
Farmaci e breille

Le nuove disposizioni del 2007

Tutti i farmaci distribuiti in Italia che non hanno il proprio nome impresso sulla confezione con caratteri 'Breille' dal 1 gennaio 2007 sarebbero fuori legge. Gia', sarebbero, perche' ora e' all'esame della Camera un decreto del governo presentato il 28 dicembre scorso che per evitare ''l'ingiustificata distruzione di beni di interesse sociale'' come i farmaci, propone una soluzione di compromesso. Il provvedimento, ora all'esame della commissione Affari Costituzionali di Montecitorio, prevede infatti che ''fino alla loro scadenza'' i medicinali 'fuori legge' siano venduti ''a persone che non hanno necessita' di utilizzare i caratteri Breille''. E, al tempo stesso, ''fa obbligo alle aziende produttrici di rifornire sollecitamente, su richiesta, confezioni con denominazioni in Braille a farmacie e punti vendita che ne risultino completamente sforniti''. Il che, tradotto, significa che un non vedente che vuole avere un farmaco con la scritta 'braille' deve farne esplicita richiesta alla sua farmacia che, a sua volta, deve farne esplicita richiesta alla casa farmaceutica. Con tempi, si ipotizza, non brevissimi. Visto anche che le case farmaceutiche sono circa due anni che devono adeguarsi alle direttive della prima legge, quella che le obbliga a scrivere con metodo braille il nome del farmaco sulla confezione, e non lo fanno. Nella legge n. 149 infatti il primo termine indicato era il 31 dicembre 2005, poi prorogato al 31 dicembre 2006. Ora, fermo restando il divieto per le aziende produttrici di immettere nuovi farmaci senza scritta per i non vedenti, per i medicinali gia' in commercio il decreto propone una sorta di 'sanatoria': fino a che non scadranno non potranno essere ritirati dal commercio.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere