Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

sabato 26 Maggio 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

9 febbraio 2007
La nuova pasticca "anti grasso"

Arriva dagli Stati Uniti

Sara' prestissimo a portata di tutti una pasticca sciogli-grasso che promette all'America taglia extra-extra-large di eliminare i chili di troppo. Per la prima volta la Food and drug administration (Fda) ha approvato per la vendita diretta al pubblico - senza bisogno di prescrizione medica - un prodotto il cui unico scopo e' appunto far dimagrire. Piagata da tassi di obesita' allarmanti, che colpiscono non solo la popolazione adulta ma anche i bambini e persino - secondo gli ultimi dati - gli amici dell'uomo ossia i cani, l'Unione e' sul sentiero di liberalizzare tutti rimedi possibili contro la ciccia 'che uccide', aumentando i rischi malattie cardiache, diabete e anche alcuni tipi di tumore. A ricevere il disco verde della Fda e' un medicinale gia' sul mercato ma sinora solo con ricetta del dottore: ora in versione piu' leggera, il prodotto chiamato 'Alli'. I funzionari della Fda hanno invitato il pubblico a usare il medicinale in combinazione con una dieta piu' sana e senza grassi e esercizio fisic "Utilizzare la pasticca senza altri accorgimenti nelle abitudini alimentari e fisiche non produrrebbe sufficienti effetti benefici", ha messo in guardia Charles Ganley, direttore della divisone farmaci senza ricetta della Agenzia. La sostanza - diretta esclusivamente ad adulti al di sopra dei 18 anni - a base del principio attivo orlistat, funziona 'sciogliendo' parte del grasso ingerito tramite gli alimenti, in genere viene bloccato l'assorbimento di circa un quarto di ogni tipo di grasso consumato. Una quantita' che equivale ad eliminare ogni volta 150-200 calorie. Il grasso di troppo viene espulso tramite le feci e cio' causa come effetto secondario diffuso, disturbi gastrointestinali non gravi. La Fda avverte pero' che proprio seguire una dieta piu' sana in generale diminuisce i rischi di problemi collaterali e suggerisce ai pazienti di prendere in contemporanea ad 'Alli' un supplemento multivitaminico, che bilanci la possibile perdita di sali minerali o vitamine. Secondo dati raccolti dall'azienda che produce il medicinale la GlaxoSmithKline, l'uso della pillola in combinazione con una dieta a calorie ridotte induce una perdita di peso superiore del 50% rispetto al seguire solo un regime alimentare ristretto. L'associazione a difesa dei consumatori "Public Citizens" ha invece protestato per l'approvazione del farmaco, sostenendo che il medicinale non e' sicuro per salute. Ma a favore del prodotto e' intervenuto l'esperto indipendente Arthur Frank, direttore del Programma sul controllo del peso della George Washington University: "Ritengo che questo farmaco, se usato con giudizio e attenzione, rappresentera' un buono strumento in piu' per dimagrire".
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere