Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

domenica 27 Maggio 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

SanitÓ ultime notizie

10 aprile 2007
L'opuscolo AIFA sull'educazione sanitaria

"Se oggi si vive di pi¨ e meglio il merito Ŕ dei farmaci"

Se oggi si vive meglio e piu' a lungo di alcuni decenni fa, il merito e' anche dei farmaci, non ce ne sono di ''miracolosi'' e molto rimane da fare nel campo della ricerca, ma e' indubbio che, se utilizzati correttamente e solo quando sono veramente necessari, i medicinali possono essere preziosi alleati per mantenere o recuperare il nostro stato di salute: comincia cosi' l'opuscolo dell'Agenzia italiana del farmaco, in corso di pubblicazione, che sara' presto distribuito in 8 milioni di copie in farmacie, studi dei medici di famiglia e dalle associazioni di consumatori. L'opuscolo e' indirizzato principalmente a donne e anziani, le due categorie che ne fanno maggior uso. Fra i consigli contenuti nell'opuscolo ci sono le domande da fare al medico o al farmacista e una regola d'ora da non dimenticare ''In caso di qualsiasi dubbio o problema, non esitare a contattare il medico o il farmacista: meglio una telefonata che un errore''. Questa una sintesi delle principali indicazioni.Segnalare sempre al medico un fastidio dopo l'uso di un farmaco Usarli con attenzione e costanza quando si soffre di malattie croniche. Esistono alcuni farmaci che non richiedono la prescrizione medica perche' sono adatti a curare disturbi lievi come, ad esempio, il raffreddore ma prima di prenderli, soprattutto se si stanno gia' assumendo altre medicine, e' bene chieda sempre al medico o al farmacista. Ricordati di leggere e conservare sempre il foglietto illustrativo presente nella confezione.Il medico di famiglia rimane sempre il 'regista' della salute: deve essere informato di quanto viene prescritto da altri medici.Anche i ''farmaci alternativi'', come gli omeopatici possono interagire con le cure: serve parlarne con il medico o con il farmacista.I farmaci vanno conservati in un luogo asciutto, non troppo freddo o troppo caldo; alcuni possono avere bisogno del frigorifer serve verificarlo sul foglietto illustrativo. Ricorda anche la sicurezza dei bambini: tieni le tue medicine in un luogo per loro inaccessibile. Serve utilizzare e conservare con fiducia i farmaci equivalenti (i generici): consentiranno di risparmiare e di garantire cure innovative e purtroppo spesso molto costose. Proprio su questo ultimo punto il direttore generale dell'Aifa, Nello Martini, spiega nella presentazione della pubblicazione i benefici dell'utilizzo dei farmaci a brevetto scaduto, noti anche come generici. ''Non e' ancora sufficientemente diffusa la convinzione che si tratta di un medicinale che equivale in termini di qualita', efficacia e sicurezza al corrispettivo medicinale di marca''. Il costo inferiore degli equivalenti, aggiunge Martini, permettete, inoltre, di utilizzare fondi e risorse per l'acquisto di farmaci innovativi e facilitano quindi l'accesso a nuove e costose cure terapeutiche.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere