Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

sabato 17 Agosto 2019

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

10 maggio 2007
Bambini e mal di testa

In Italia sono circa 1,5 milioni quelli che me soffrono

Complici i crescenti disagi familiari e ambientali, in Italia sono circa 1,5 milioni i bambini che soffrono delle varie forme di mal di testa, dall'emicrania alle cefalee tensive, ovvero il 30% dei piccoli italiani, una quota praticamente raddoppiata rispetto a 10 anni fa quando a soffrirne erano il 15-18% dei piccoli. Un aumento da non sottovalutare, dichiara Davide Moscato, neuropsichiatra, direttore del centro cefalee infantili del San Carlo di Nancy, Roma, infatti un bambino che soffre di mal di testa, oltre a tutti i disagi che cio' comporta in una fase della vita delicata come quella dello sviluppo, sara' spesso un adulto col mal di testa. I bambini oggi si trovano sempre piu' spesso di fronte a problemi familiari, assistono ai litigi fino anche alla separazione dei genitori, vivono forti tensioni anche fuori le mura domestiche; inoltre si trovano spesso ad interagire in ambienti fortemente competitivi e sono costretti a correre da una parte all'altra, dividendosi tra scuola e impegni pomeridiani, perche' entrambi i genitori lavorano e non possono dedicare loro il giusto tempo. Tutto cio', avverte Moscato, crea delle condizioni di disagio che sono una miccia esplosiva quando il bambino e' predisposto geneticamente a soffrire di mal di testa. Uno stress dopo l'altro, precisa Moscato, e, se il bambino e' incline a soffrirne, compariranno gli attacchi. Tenere a bada le situazioni esterne che scatenano condizioni di ansia nel bambino, offrire al piccolo gli strumenti adatti per riacquistare fiducia e serenita' e quindi per vivere serenamente anche una situazione triste come il divorzio di mamma e papa', suggerisce Moscato, sono i primi passi da compiere e la prima 'terapia' da seguire per bloccare l'innestarsi di una malattia che altrimenti e' destinata a peggiorare nel tempo. Purtroppo i dati dimostrano che negli ultimi anni il problema del mal di testa nei piccoli e' aumentato, conclude Moscato, ma bastano pochi semplici gesti per tenerlo sotto controllo e ''davvero e' piu' importante, come non smetto mai di dire ai genitori dei miei piccoli pazienti, regalare loro un po' del proprio tempo e prendere foglio e matita per disegnare insieme, piuttosto che spendere centinaia di euro per l'ultimo gioco di grido''.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy