Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

mercoledì 14 Novembre 2018

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

17 marzo 2005
Donne e alcoolici

E' proprio vero: un po' di vino... fa buon sangue!

Le donne che non bevono mai alcool sono meno in salute di chi beve fino a due bicchieri di vino o di birra al giorno. La bilancia pende pero' dall'altra parte quando la donna consuma tre o piu' bicchieri al giorno. E' uno delle conclusioni di maggior di rilievo di una ricerca in corso da 20 anni, sulle condizioni di salute a diverse eta' di un campione di 40 mila donne di tutta Australia. La ricerca curata dalle universita' del Queensland e di Newcastle, a nord di Sydney, indica che le donne che bevono in moderazione, non piu' di due bicchieri al giorno, hanno piu alti livelli di istruzione, fanno piu' esercizio fisico e hanno meno tendenza al sovrappeso, rispetto a chi non beve affatto. D'altro canto, le donne che bevono piu' di tre bicchieri al giorno hanno una probabilita' piu' alta di fumare e di soffrire di malattie mentali. Tra le piu' giovani. E' piu' alta anche la probabilita' di assumere droghe. ''Si puo' dire che le donne che bevono, ma poco, hanno anche uno stile di vita piu' sano'', spiega la docente di statistica dell universita di Newcastle, Anne Young. ''Le nostre conclusioni chiave sono una conferma delle linee guida dell Organizzazione mondiale della sanita , secondo cui piu di due bicchieri al giorno fanno male. E questo e risultato evidente, specie in materia di malattie mentali'', ha aggiunto. Le donne partecipanti allo studio, che e stato finanziato dal dipartimento federale della sanita', hanno risposto ad un questionario di 28 pagine ogni tre anni. Quando la ricerca e iniziata nel 1996, le donne appartenevano a tre gruppi d eta da 18 a 23 anni, da 45 a 50 e da 70 a 75. I ricercatori hanno concluso che le donne piu' giovani non bevono spesso quanto i gruppi di eta' superiore, ma quando bevono tendono ad eccedere, con piu' di cinque bicchieri alla volta. ''E' un comportamento che si attenua con gli anni'', osserva tuttavia Young. ''Man mano che entrano in una relazione, e cominciano ad avere figli, gradualemtne abbandonano le attivita' tipo party nei weekend, di consumo di alcool ad alto rischio''. Sopra i 70 anni poi, le donne che bevono fino a due bicchieri al giorno hanno un rischio di morte piu basso, rispetto a chi beve raramente e per niente affatto. La ricerca, dal titolo Australian Longitudinal Study on Women s Health , ha esaminato una vasta gamma di questioni, tra cui l uso dei servizi medico-sanitari, l impatto della vedovanza, i servizi ostetrici e per l infanzia, la gestione dei tempi della giornata, e i progetti per l eta di pensione.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

 

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2005

web design: nowhere