Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

giovedì 24 Settembre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

19 settembre 2007
Virus della Chikungunya

Gli apprezzamenti per le autorità sanitarie dell' Emilia-Romagna dai rappresentanti dell' Ecdc

''Una lezione per l'Unione Europea. Quello che abbiamo appreso sara' di utilita' per gli altri paesi''. Arrivano apprezzamenti per le autorita' sanitarie dell' Emilia-Romagna dai rappresentanti dell' Ecdc (Centro europeo per la prevenzione ed il controllo della malattie) e dall' Oms (organizzazione mondiale della sanita') dopo l'epidemia del virus della Chikungunya che ha colpito in particolare la Romagna con un focolaio epidemico nella zona di Castiglione di Cervia e di Ravenna. La visita e' durata un paio di giorni ed e' servita a far conoscere agli esperti delle due organizzazioni ed al rappresentante del Pasteur Institue di Lione come si e' sviluppata l'epidemia ed i protocolli adottati per farvi fronte. ''Quello che e' successo in Emilia-Romagna non e' una sorpresa - ha detto Denis Coulombier, responsabile dell' Area gestione dell' emergenza dell' Ecdc - sapevamo che potevano esserci dei focolai. Da quello che e' accaduto in Emilia-Romagna sappiamo che e' possibile identificare i focolai in maniera precoce'' ed ''affrontarli in maniera giusta prendendo le misure per limitare la trasmissione''. C'e' rischio che quanto e' accaduto possa verificarsi in altri stati del Mediterraneo ''e noi dobbiamo imparare a convivere con questo rischio''. Maria Andraghetti dell' Oms ha giudicato l'epidemia un ''campanello di allarme''. La Chikungunya e' una patologia benigna, ma potrebbero arrivare con lo stesso vettore cioe' la zanzara tigre altri virus come dengue, febbre gialla, west nile. ''Per questo la vigilanza deve rimanere alta'' ha spiegato Andraghetti anche se - ha aggiunto Coulombier - l'epidemia di Chikungunya non significa che ''il rischio sia piu' elevato per altri virus''. Intanto al 14 settembre i casi segnalati sono stati 267, 101 positivi dopo i controlli, 33 negativi e 133 in attesa degli esiti. Dopo il focolaio principale di Castiglione Ravenna-Castglione di Cervia, sono stati identificati focolai secondari a Cesena, Cervia, Ravenna e casi isolati a Lido Adriano e Lido di Savio. L'assessore regionale alla sanita' Giovanni Bissoni ha garantito l'impegno della Regione per mantenere alta l'allerta, coinvolgendo anche i privati, ma soprattutto nella collaborazione fra servizio sanitario, comuni e volontariato. Anche i piani per la disinfestazione della zanzara tigre verranno controllati nella loro attuazione e nella loro efficacia.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy