Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino

sabato 28 Novembre 2020

 

ricerca avanzata
 
 
Farmacie di turno
 

I turni delle farmacie della provincia vengono aggiornati ogni mese.

 
Farmacie della Provincia
 


L'indirizzario delle Farmacie viene aggiornato semestralmente.

 
Indirizzi utili

Aziende U.S.L., Ospedali, Guardia Medica, Ordini Farmacisti limitrofi, ecc.

 
 

Sanità ultime notizie

1 ottobre 2007
Il "Gene Architetto"

Organizza il la parte del cervello che controlla le funzioni più complesse

Scoperto il gene architetto che organizza il ''piano regolatore'' della parte del cervello che controlla le funzioni piu' complesse, come l'apprendimento e l'attenzione. Si chiama Coup-Tf1 e' si e'guadagnato la copertina della rivista Nature Neuroscience, ed e' stato individuato grazie alla collaborazione fra i ricercatori dell'Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli e dell'istituto californiano Salk. La corteccia cerebrale ha uno spessore di pochi millimetri, ma e' in essa che si concentrano le funzioni cognitive superiori che ci permettono imparare, ricordare, pensare e provare emozioni. E' lo strato piu' esterno del cervello e, come un mantello di neuroni dalle mille pieghe lo avvolge e lo organizza in aree distinta, ognuna delle quali corrisponde a funzioni diverse. A stabilire confini e dimensioni delle aree e' il gene appena scoperto dal gruppo coordinato da Michele Studer. Il gene era noto da tempo, ma il suo ruolo di architetto era soltanto un'ipotesi. La conferma e' arrivata adesso, disattivando il gene in alcuni modelli animali. I ricercatori hanno osservato cosi' che in assenza del gene l'area che coordina i movimenti si e' ingigantita a scapito di quella che elabora gli stimoli esterni, che si trova nella parte posteriore del cervello, senza che la dimensione totale della corteccia subisse modifiche. ''Le aree cerebrali sono organizzate secondo un piano regolatore preciso ed equilibrato, dove gli spazi sono divisi seguendo criteri di funzionalita''', osserva Studer. In questo processo, prosegue la ricercatrice, il gene Coup-Tf1 ''funge da architetto, o meglio da urbanista, stabilendo gli spazi delle oltre 50 aree della corteccia''. Il gene appena scoperto agisce in modo indipendente da un altro gene architetto del cervello, chiamato Emx2 e scoperto nel 2000 da un altro gruppo di ricerca finanziato da Telethon. Il suo compito, concludono i ricercatori, potrebbe avere un'importanza fondamentale perche', decidendo lo spazio da assegnare ad ogni area, il gene Coup-Tf1 potrebbe contribuire a determinare le differenze individuali di abilita' e comportamento che si sviluppano nel tempo, fornendo una base neurologica alla teoria psicologica delle 'intelligenze multiple', secondo cui l'intelligenza e' in realta' un mix di abilita' mentali, piu' o meno sviluppate da un individuo all'altro.
 
Archivio notizie   

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino
Galleria Roma, 8 - Scala D
61100 Pesaro
Tel. 0721 34802 - Fax 0721 378112
e-mail: info@ordfarmacistips.it
            ordinefarmacistipu@pec.fofi.it

Privacy Policy  

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pesaro e Urbino Copyright 2019

Cookie Policy